25 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

"Noi abbiamo scelto la donazione" - "La donazione rappresenta un grande atto di amore"

09-09-2011 10:07 - News Generiche
Una piccola parte dei partecipanti alla Manifestazione AIDO

di Eliana Lo Faro e Martino Di Simo

Pur con il caldo intenso del litorale siciliano, il 18 Agosto, sulle spiagge di Agnone Bagni (Siracusa) si è svolta la seconda edizione di "Tutti in Gioco" organizzata dall´AIDO e ha visto una nutrita presenza di circa 80 bambini accompagnati dai propri genitori, dai soci o simpatizzanti AIDO.
L´AIDO Provinciale era rappresentato dalla Presidente Maria Concetta Sambasile e per la Sezione Comunale di Lentini, dal Presidente Dott. Concetto Incontro. In questa occasione è stata ribadita l´importanza della donazione degli organi e questa difficile scelta, può moltiplicare la vita di molti. Infatti, un organo donato continua a vivere nel corpo di un´altra persona che ne ha estremo bisogno. "E´ importante veicolare questo messaggio, non solo nelle persone adulte, ma è opportuno coinvolgere, pur con il gioco, anche i più piccoli, facendo loro capire l´importanza della vita e delle donazioni".
Tale concetto e´ stato ribadito anche da Nancy Costantino dell´Associazione "Metapiccola" la quale ha lanciato un messaggio di solidarietà e questo può essere trasmesso a tutti anche giocando e divertendosi, confermando la decisione con semplici parole "noi abbiamo scelto la donazione".
A questa importante Manifestazione, non potevano mancare i vari rappresentanti dell´UNVS, con il futuro Delegato Regionale della Sicilia Occidentale, Dott. Piero Risuglia, il Vice Presidente della Sezione UNVS Santa Tecla di Carlentini, Filippo Muscio, la Dott.ssa Eliana Lo Faro Presidente e Lucilla Narzisi, Vice Presidente della Sezione UNVS Femminile Siciliana "Anna Lo Faro e Donatela Siracusano".
Con la loro presenza, i Veterani Sportivi, hanno voluto confermare l´importanza della donazione, impegnandosi ad essere sempre presenti anche nelle future Manifestazioni. L´UNVS non è solo sport ma deve svolgere anche un compito sociale.
Luciano Incontro, Amministratore Regionale AIDO e Presidente dell´Associazione "Insieme per . . ." ha ribadito il concetto, che "la donazione rappresenta un grande atto di amore".
A conclusione di tutte queste belle parole, di tutti questi impegni, si è passati alle cose reali ed è stata toccante la testimonianza di Barbara, una giovane donna, che ha donato gli organi della propria madre, deceduta tragicamente a causa di un incidente stradale.
Questo magnifico gesto ha permesso a tante altre persone di vivere e di rinascere, dando loro la possibilità di festeggiare un compleanno in più. "L´argomento della donazione era stato affrontato ampiamente in famiglia, e questo è molto importante" sono state le sue parole conclusive dell´intervento.
Parlarne e affrontare il problema della donazione tutti insieme in famiglia, fa si che nel momento più intenso per la perdita di una persona cara, c´è la speranza e la consapevolezza che una o più parti del corpo, torneranno a vivere e a dare speranze di vita a molte altre persone e alle loro famiglie.
Successivamente, come era logico, si è passati alla fase ludica, bambini e adulti non si sono risparmiati, gettandosi nei giochi di spiaggia e trascorrendo una bellissima giornata in riva al bel mare siciliano.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account