06 Dicembre 2019
[]
news
percorso: Home > news > Augusta

La giornata del Veterano Sportivo, giunta alla sua XX^ edizione, organizzata dalla sezione di Augusta dell’Unvs, si è svolta presso il teatro della Marina Militare, al cospetto di un numeroso pubblico riscuotendo notevole successo.

15-05-2019 09:05 - Augusta
AUGUSTA - E' stato assegnato alla società Asd Maritime Futsal Augusta, l'ambito riconoscimento “Atleta augustano dell'anno 2018”, manifestazione giunta alla XX^ edizione, promossa ed organizzata della sezione megarese dell'Unvs. La formazione megarese di calcio a 5 nel 2018 ha vinto a punteggio pieno il girone B della serie A2 ottenendo la promozione in serie A. la squadra del presidente Giuseppe Ciccarello e del direttore sportivo Giacomo Armellini ha anche conquistato la Coppa Italia di categoria. Ottima stagione anche per la formazione Under 19 che si è laureata campione d'Italia di categoria e conquistato la coccarda tricolore. “E' stata per noi una stagione memorabile – ha sottolineato il ds Armellini, presente alla cerimonia di premiazione con il tecnico Everton Batata e la squadra al completo. Abbiamo raggiunto l'obiettivo che ci eravamo prefissati sia con la prima squadra che con la formazione Under 19, riportando Augusta nell'olimpo del futsal nazionale, ora intendiamo proseguire il nostro percorso di crescita e puntiamo in alto”. La Giornata del Veterano Sportivo si è svolta lunedì 29 aprile, presso il teatro della Marina Militare gentilmente messo a disposizione per l'occasione dalle autorità militari. Ospite d'onore di questa edizione è stato Elio Gervasi, per otto anni presidente provinciale del Coni di Siracusa, insignito della stella d'oro del Coni per meriti sportivi, ex arbitro di calcio e internazionale di pallanuoto, per 12 anni guardalinee in serie A e vincitore del premio “Aretium”. Il “Signore dello sport” che attualmente svolge le mansioni di dirigente addetto agli arbitri del Siracusa calcio è stato lungamente applaudito dal pubblico, ed ha risposto alle domande che gli sono state rivolte dagli studenti degli istituti scolastici cittadini. Commozione in sala per la commemorazione di un grande uomo di sport quale è stato Antonino Costantino, una grave perdita per l'Unvs. A ricordare la sua profonda umanità e competenza è stato Pietro Paolo Risuglia. Hanno presenziato alla cerimonia di consegna dei premi, i rappresentanti dei locali comandi della Marina Militare, il vice sindaco Roberta Suppo, l'assessore comunale allo sport Giusy Sirena, Pietro Paolo Risuglia (membro della commissione nazionale d'appello Unvs) e Liddo Schiavo presidente provinciale del Coni di Siracusa. I rappresentanti dei Veterani dello Sport, rivolgendosi soprattutto ai tantissimi giovani presenti, hanno sottolineato l'importanza di praticare lo sport a tutti i livelli ed evidenziato i valori ed i principi su cui è basata l'Unvs. Tenere vivo lo spirito e la passione per lo sport, fonte dei più puri ideali nel ricordo delle glorie del passato; sviluppare i vincoli di fratellanza fra tutti gli sportivi; riunire tutti i veterani dello sport al fine di essere sprone e guida ai giovani, che si dedicano o si avvicinano allo sport con l'esempio, la disciplina e la propria competenza, alimentando la passione, promuovendo iniziative agonistiche, tecniche, educative, formative, culturali e ricreative, effettuate anche mediante iniziative promozionali a carattere organizzativo, di stampa ed affini, per le migliori fortune dello sport italiano“. Il direttivo della sezione megarese dell'Unvs, presieduto dal maestro Michele Borgia da mesi preparava l'evento che come ogni anno era molto atteso in città dagli sportivi ed ha suscitato ancora una volta notevole successo di pubblico ed unanimi consensi. Sono stati premiati 30 studenti – atleti degli istituti scolastici cittadini, 39 Under 16, segnalati dai dirigenti dei sodalizi sportivi che hanno ottenuto successi a livelli regionale e nazionale. Assegnati dei premi speciali: al dirigente Giuseppe Mangiameli “Una vita per lo sport”, all'ex calciatore Giuseppe Fornaciari “Alla carriera”, l'unico augustano a calcare sinora i campi della serie A di calcio. Il memorial “Raffaella Aprile” è stato conferito alla al Gruppo Clown Terapia ”Il sorriso che vorrei”. Per la sezione “Speciale”, premiati gli atleti delle società sportive per disabili dell' “Augusta No.Ve.”, “Nuova Augusta” e “Il Faro”. Consegnato al socio Giovanni Longhitano il distintivo d'argento dell'Unvs. Le 11 nomination per il premio augustano dell'anno 2018 sono andate a: Alexandra Sarcià della “Sport Life”, Sebastiano Alicata e Ennio Salerno “Atletica Augusta, Simone Marsano e Aurora Vescovo “Pallavolo Augusta”, Arianna Catanzaro “Virtus Basket Augusta”, Francesco Spinali “Canottieri Club Nuoto Augusta”, Giorgia Spinosa “Rembukan Karate Augusta”, Alessandro Ursi “Free Time Augusta”, Samuele Ardito “Bushido Academy Martial Arts Augusta” e Giulia Aprile “ Gruppo Sportivo Esercito”.
SEBASTIANO SALEMI
ALBO d'ORO PREMIO “ATLETA AUGUSTANO DELL'ANNO”
Antonio Scaduto (1999), Rosaria Puglisi (2000), AS Augusta calcio a 5 (2001), Patrizio Triberio (2002), Laura Pasqua (2003), Marina Murè (2004), Maura Mugavero (2005), Asd Augusta No.Ve. (2006), Cristina Petracca (2007), Asd Augusta F.C. (2008), Giuseppe Ranno (2009), Giuseppe Cartelli (2010), Stefano Intagliata (2011), Andrea Tringali (2012), Barbara Saraceno (2013), Salvo Ravalli (2014), Francesca Cavallaro (2015), Sebastiano Galoforo (2016) Asia Agus (2017), Asd Maritime Futsal (2018).


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata